Paralimpici: Mondiali sci, Bertagnolli-Casal un altro oro

Giacomo Bertagnolli e la sua guida Fabrizio Casal fanno suonare l'Inno di Mameli anche a Sella Nevea. Dopo essersi messi al collo un oro nello Slalom e un Argento nel Gigante nella prima parte dei Mondiali di sci alpino paralimpico, la scorsa settimana sulle nevi slovene di Kranjska Gora, i due assi trentini hanno trionfato anche sul pendio italiano in discesa libera. E' il primo successo in una grande manifestazione in questa prova in cui la coppia azzurra non aveva raggiunto il gradino più alto né ai Mondiali di Tarvisio 2017 (quinti) né alla Paralimpiade di PyeongChang 2018 (bronzo). Il tandem azzurro è sfrecciato giù a tutta velocità : 1'00"28 il loro tempo vincente. Al secondo posto la coppia austriaca Josef Lahner-Franz Erharter, bronzo agli slovacchi Jakub Krako-Branislav Brozman. Felice il presidente del Comitato Italiano Paralimpico, Luca Pancalli: "questa coppia sta scrivendo pagine importanti dello sport italiano. Siamo di fronte a due fantastici campioni che regalano grandi gioie".

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Treppo Carnico

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...